09/09/2006 - "MARIA GOIA" e il delitto MATTEOTTI - ROVIGO presso il CENSER area fieristica della cittą viale porta Adige
 
   
  SABATO 9 SETTEMBRE ore 21 ROVIGO presso il CENSER al TEATRO area fieristica della cittą Viale Porta Adige, 45


COMUNE Di SUZZARA (MN) - COMUNE di CERVIA (RA)
COMUNE DI FRATTA POLESINE (RO) CENTRO STUDI ANDREA BARBATO
Recital di IVANA MONTI
" MARIA GOIA"
E IL DELITTO MATTEOTTI

Lotte sociali e canto popolare dall'Unitą d'Italia 1861 al delitto Matteotti 1924
di e con Ivana Monti
Norma Midani - Coro delle Mondine di Novi diretto dalla M. Giulia Contri - Gruppo Padano DI Piadena - Filarmonica cittą di Carpi diretta dal M° Leonardo Tenca

aiuto regia Tommaso Barbato
organizzazione rosacantarelli@virgilio.it

Lo spettacolo ideato e diretto da Ivana Monti ripercorre la vita di MARIA GOIA (Cervia 1878-1924),segretaria della Camera del lavoro di Suzzara (MN) , il cui coraggioso impegno di sindacalista CGdL,di educatrice , femminista ,pacifista,fu sempre legato all'azione politica-socialista riformista- di GIACOMO MATTEOTTI (FRATTA POLESINE(RO) 1885-ROMA 1924).Le musiche e i canti di protesta dell'epoca , riproposti ,ridanno voce alle grandi lotte sociali sostenute dalleclassi lavoratrici in quel Regno d'Italia che,da fine '800, andava trasformandosi da agricolo-pastorale in paese industriale e che,dopo l'"inutile strage" della prima guerra mondiale (1915-18) , cedeva all' avvento del FASCISMO e alla affermazione della sua DITTATURA con l'assassinio di MATTEOTTI (1924)